Undressed per Unobravo

Liberarsi dai pregiudizi è il primo passo per prendersi cura del proprio benessere psicologico.
Parte da qui UNDRESSED, il progetto realizzato per Unobravo, servizio leader di psicologia online, in occasione del Mese della Consapevolezza della Salute Mentale. Abbiamo scelto di raccontarlo in maniera del tutto unconventional, con una campagna di comunicazione lanciata a maggio e sviluppata in un crescendo di azioni ed interazioni con il pubblico.

CLIENTE
Unobravo

CREDITI

CONCEPT                        pe.pe Agency
CREATIVE DIRECTION    Federica Gianola

UNDRESSED è un progetto il cui nome già dice tutto, perché capace di evocare due necessità importanti, alla base del percorso verso il benessere mentale:

  • Spogliarsi dai pregiudizi è fondamentale
  • Mettersi a nudo, attraverso il dialogo con un professionista, è il primo passo per imparare ad esplorare le proprie emozioni, comprenderle e stare meglio.

24 CONTENUTI TEASER

con altrettanti pregiudizi sulla psicoterapia

OLTRE 60 USCITE STAMPA

sulle testate generaliste e di settore più importanti

900 MAGLIETTE

appese nelle principali vie del centro di Milano

QUASI 600 FOLLOWER

in sole 3 settimane di attività

1 UNDRESSED EXPERIENCE

phigital

Il progetto è stato premiato

pepe agency bolla

KPI

2 MLN

Utenti unici raggiunti

2 K

Persone presenti all’evento

700

Audio raccolti

I touchpoint del progetto

pepe agency bolla

Teasing
Digitale

Abbiamo creato hype attraverso l’apertura di un profilo IG anonimo @undressedexperience, che ha iniziato a dare voce ai cliché sulla terapia psicologica.
Oltre 20 messaggi diversi a rappresentare molti di quei pregiudizi che, ancora troppo spesso, frenano le persone a intraprendere un percorso psicologico e a prendersi cura del proprio benessere mentale.

Parallelamente il sito undressedexperience.it ha contribuito a generare curiosità e attesa proponendo un countdown, una data e un luogo: 27 e 28 maggio – Largo la Foppa (Moscova), Milano. Senza svelare il brand.

pepe agency bolla

Guerrilla Activation

Dopo una settimana la fase teasing si è spostata sul territorio, a Milano, che ha visto le strade del centro letteralmente invase da centinaia di t-shirt appese a grucce, con le stesse frasi curiose proposte online. 900 magliette andate letteralmente a ruba in poche ore, con una call to action chiara: Fai un bel respiro e mettiti a nudo. Togliere una t-shirt dalla sua gruccia, infatti, corrispondeva a spogliarla da un pregiudizio, facendo il primo passo per imparare a stare meglio.

pepe agency bolla

Content Creator

Diversi i creator coinvolti, dai TikTokers Giovanni Brugnoli @sayrevee e Dana @mcdanalds, a Stefano Guerrera, tra i volti italiani più amati di Instagram, fino all’inconfondibile stile editoriale di Factanza.

pepe agency bolla

Teasing
Digitale

Abbiamo creato hype attraverso l’apertura di un profilo IG anonimo @undressedexperience, che ha iniziato a dare voce ai cliché sulla terapia psicologica.
Oltre 20 messaggi diversi a rappresentare molti di quei pregiudizi che, ancora troppo spesso, frenano le persone a intraprendere un percorso psicologico e a prendersi cura del proprio benessere mentale.

Parallelamente il sito undressedexperience.it ha contribuito a generare curiosità e attesa proponendo un countdown, una data e un luogo: 27 e 28 maggio – Largo la Foppa (Moscova), Milano. Senza svelare il brand.

pepe agency bolla

Guerrilla Activation

Dopo una settimana la fase teasing si è spostata sul territorio, a Milano, che ha visto le strade del centro letteralmente invase da centinaia di t-shirt appese a grucce, con le stesse frasi curiose proposte online. 900 magliette andate letteralmente a ruba in poche ore, con una call to action chiara: Fai un bel respiro e mettiti a nudo. Togliere una t-shirt dalla sua gruccia, infatti, corrispondeva a spogliarla da un pregiudizio, facendo il primo passo per imparare a stare meglio.

pepe agency bolla

Content Creator

Diversi i creator coinvolti, dai TikTokers Giovanni Brugnoli @sayrevee e Dana @mcdanalds, a Stefano Guerrera, tra i volti italiani più amati di Instagram, fino all’inconfondibile stile editoriale di Factanza.

pepe agency bolla

L’evento in Moscova

Un’installazione esperienziale, per far vivere un percorso alle persone, passando da un messaggio di sensibilizzazione collettiva a un’esperienza individuale e intima, l’UNDRESSED EXPERIENCE: un ambiente protetto, accogliente e insonorizzato, dove chiunque ha potuto liberare i propri pensieri, stati d’animo ed emozioni, scegliendo se entrare scalzo, proprio come a casa.
Un vero e proprio “confessionale” posizionato in Largo la Foppa il 27 e 28 maggio, all’interno del quale registrare, in forma anonima, audio della durata di 1 minuto compiendo, così, un altro passo importante verso il proprio benessere psicologico.

Esperienza che le persone possono continuare a vivere anche in chiave digital, sul sito dedicato undressedexperience.it, che il 27 maggio ha cambiato forma per accogliere una room virtuale e permettere a quanti più utenti possibili di condividere la propria nota vocale.

Note che diventeranno un audio-racconto veicolato su diversi canali digitali, perché a volte basta ascoltare la voce di chi sta attraversando un periodo simile al nostro per sentirci meno soli nell’affrontarlo.

pepe agency bolla

Backstage